Smaltimento Server, UPS, gruppi di continuità

Smaltimento Server, UPS, gruppi di continuità

Server e UPS sono rifiuti speciali RAEE? 

Questa domanda è più che lecita visto che negli ultimi anni sono sempre di più i server, i computer e i gruppi di continuità che vengono acquistati e, poi, buttati quando diventano vecchi o non funzionano più correttamente.

Tuttavia, i vecchi server e gli UPS (Uninterruptible Power Supply) non possono essere buttati all’interno dei normali cassonetti della spazzatura perché fanno parte di quelli che sono definiti rifiuti speciali.

Si tratta infatti di RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e, per determinate apparecchiature, si tratta di RAEE pericolosi. Tra i componenti di Server e Gruppi di Continuità, infatti, sono presenti metalli pesanti, come il cromo o il piombo.

Come si può sapere se il proprio UPS è un rifiuto RAEE normale o pericoloso?

Quando si deve buttare un server o un UPS è necessario controllare le diverse etichette adesive e indicazioni che sono riportate sull’apparecchio. Per legge, infatti, il produttore di strumentazioni elettroniche deve sempre indicare il codice CER (Catalogo Europeo dei Rifiuti). Per sapere quindi a quale categoria di rifiuto appartiene la propria apparecchiatura elettronica basterà controllare quanto riportato sull’apposita etichetta.

Per i gruppi UPS, ad esempio, il codice CER è il 160213*, ossia quello che comprende tutte le apparecchiature elettroniche fuori uso con componenti pericolosi.

Bisogna evidenziare che, per quanto i server e i gruppi di continuità sono apparecchi che vengono utilizzati con monitor di computer, non presentano lo stesso codice CER per lo smaltimento: per questo motivo è fondamentale fare attenzione, quando si buttano tali apparecchiature, a separarle in base ai codici specifici.

Ups richiesta ritiro su Milano

Come già evidenziato, quando si rompe un gruppo di continuità o un server non si può semplicemente buttarlo. In quanto appartenenti alla categoria CER di rifiuti RAEE pericolosi, queste apparecchiature vanno smaltite seguendo delle procedure ben precise.

Vedi Anche:  Smaltimento Pannelli Fotovoltaici Milano

A Milano, per richiedere per l’ups il ritiro, il trasporto e lo smaltimento di questo tipo di rifiuti è possibile contattare l’azienda raccoltarifiuti.milano.it. Si tratta di un’azienda specializzata nella raccolta e nello smaltimento di apparecchi elettronici, tra cui gli UPS e i server.

Come richiesto dalla normativa vigente, la nostra azienda è regolarmente iscritta all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali e questo garantisce sulla corretta procedura di raccolta e smaltimento di questo tipo di rifiuti in centro specializzati per la raccolta ups e server.

In particolare, va evidenziato che una volta raccolti, gli apparecchi rotti vengono completamente smontati per dividere i componenti funzionanti e riciclabili da quelli che, invece, non possono essere riutilizzati.

La separazione e il riciclo avvengono in maniera tale da garantire il pieno rispetto di tutte le normativa comunitarie relative allo smaltimento di RAEE pericolosi.

Come richiedere il ritiro di ups e server per il vostro ufficio?

L’azienda di raccolta, trasporto e smaltimento di apparecchiature elettroniche e rifiuti speciali raccoltarifiuti.milano.it opera su tutta la provincia di Milano. Per richiedere il ritiro di vecchi server o gruppi di continuità guasti basterà compilare il form presente sul sito dell’azienda. Lo staff valuterà il tipo di richiesta e, a seconda dei materiali da ritirare e smaltire invierà unpreventivo gratuito al richiedente. Al momento della richiesta è necessario specificare se le apparecchiature elettroniche da ritirare sono funzionanti o guaste. Il trattamento di smaltimento, infatti, sarà differente a seconda dei due casi.

Perché rivolgersi a raccoltarifiuti.milano.it?

Il corretto smaltimento di apparecchiature elettroniche non è solo un problema etico e morale, legato al rispetto dell’ambiente e alla lotta contro l’inquinamento, ma un obbligo di legge. Riversare rifiuti RAEE pericolosi in strada è infatti un reato, soggetto a specifiche sanzioni come previsto dalle normative comunitarie.

Vedi Anche:  Smaltimento Condizionatori

Rivolgersi a raccoltarifiuti.milano.it per un corretto smaltimento in punti autorizzati come centro ritiro ups e server significa quindi rispettare la legge e l’ambiente.

La tua azienda ha bisogno di gestire rifiuti elettronici?​

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua attività​

 
 
CHIAMA SUBITO 335272544
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

335272544